LA METAMORFOSI

Avete mai visto il filmato della METAMORFOSI di un Bruco in Farfalla?

monach-caterpillar_298489

Il Bruco è posato sul suo ramo come tutti i giorni e inizia ad avere dei tremori dapprima più lenti e poi più fitti che creano un’atmosfera di delicata tensione.

La tensione aumenta, diventa più intensa fino a implodere nella trasformazione che permetterà al Bruco di volare, ovvero di fare qualcosa che non avrebbe mai immaginato prima!

La METAMORFOSI del Bruco rappresenta con autenticità il CAMBIAMENTO per l’essere vivente.

L’uomo in particolare, quando si trova a dover affrontare dei cambiamenti, siano essi positivi o negativi… soprattutto se questi sono inaspettati, trema.. ha paura!Si sente in balia di un vortice, fatica a prendere delle decisioni e vorrebbe tornare alla propria situazione di sicurezza, anche se questa non è detto sia migliore.

Molte persone davanti ai cambiamenti iniziano a soffrire di ATTACCHI DI PANICO, un’espressione sintomatica e fisiologica della PAURA, che blocca l’individuo davanti al suo timore facendolo sentire paralizzato e inadeguato.

Il Bruco però ha un solo modo per uscire dalla sua PAURA, ovvero, attraversarla e arrivare al di là della fase di TRASFORMAZIONE per scoprire cosa accade veramente dopo il CAMBIAMENTO.

Spesso il motivo che spinge le persone ad intraprendere un percorso psicoterapeutico è proprio questo: muoversi dalla PARALISI e attraversare il CAMBIAMENTO.

E dobbiamo ricordarci che… il Bruco striscia… e la Farfalla poi… Vola..

georgia-farfalla_2687520

 

 

7