NATALE E… I REGALI!

Come tutti gli anni arriva il periodo di Natale… per alcuni è un momento importante fatto di affetti e di pensieri verso l’altro, per altri un semplice momento da attraversare e per altri ancora è invece difficile e alle volte doloroso…

Nella vita però, ognuno di noi si è trovato a ricevere regali, alcune volte inaspettati e…non sempre sorprese piacevoli!

E allora cosa si fa quando riceviamo qualcosa che proprio non ci piace, o che addirittura detestiamo?

Ci si mette il sorriso di circostanza accettandolo o si dice apertamente ciò che si pensa nella speranza possa essere cambiato?

Penso a come potrebbe reagire un amico, il fidanzato/a o il genitore… Siamo sicuri che accetterebbero la critica senza alcun problema?

E come fa ad esempio il genitore a mostrarsi felice davanti ai regali di un figlio che con i suoi soldi si è recato in cartoleria e ha preso oggetti di ogni genere?…forse qui… si deve mentire…

Imparare a dire con serenità ciò che si pensa senza ledere l’altro e anche saper gestire una critica fa parte di ciò che chiamiamo COMUNICAZIONE ASSERTIVA e… anche se vi assicuro che dinanzi al regalo di una persona cara non è semplice trovare strategie, è molto utile per riuscire a gestire situazioni di disagio di questo genere!

Sarebbe interessante ricevere alcuni commenti per sapere come vi siete comportati e se… avete trovato il modo giusto di dire che quel regalo proprio non  è gradito! A voi la parola e…

 

 

6